Monumenti

Passeggiando per il centro abitato ci si può imbattere

-nel Monumento ai Caduti.  é un’imponente opera architettonica di impronta classica, costruita dalla comunità antillese quale segno di riverenza e gratitudine nei confronti degli eroici figli di Antillo che si sono immolati per il bene e la gloria della patria. L’opera, inaugurata nel 1960, è stata realizzata dalla civica amministrazione per soddisfare le istanze dei cittadini che chiedevano la realizzazione di una struttura monumentale per onorare la memoria dei Caduti. Fu in seguito arricchito di vari cimeli bellici; 

-nel Monumento all’Emigrante dedicato a quegli antillesi che hanno dovuto abbandonare il paese in cerca di miglior fortuna;

nella fontana Acqua Vena che fu realizzata nel lontano 1894 per soddisfare le richieste dei cittadini i quali richiedevano una sorgente per attingere l’acqua e per abbeverare gli animali. La caratteristica singolare della fontana risiede nel cosiddetto “mascherone” da cui sgorga l’acqua che ritrae il Sindaco del tempo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi